Cucinare nelle Dolomiti - Fingerfood

Cucinare nelle Dolomiti - Fingerfood

Ricette per aperitivi, feste e rinfreschi .... Ungekürzte Ausgabe

von Heinrich Gasteiger; Helmut Bachmann; Gerhard Wieser

Hardcover
Reihe: So genießt Südtirol / Ausgezeichnet mit dem Sonderpreis der GAD (Gastronomische Akademie Deutschlands e.V.) Band
Fester Einband
168 Seiten; 240 mm x 194 mm
2019 Athesia
ISBN 978-88-6839-222-2

19.90 EUR
inklusive Mehrwehrtsteuer
exkl. Versandkosten
Sofort verfügbar oder abholbereit
Ebenfalls verfügbar

Direkt abholbereit in folgenden Athesia Buch Filialen

Sofort verfügbar oder abholbereit
Verfügbar bei:
Hauptbuchhandlung Bozen abholbereit! Öffnungszeiten
Buchhandlung Meran abholbereit! Öffnungszeiten
Filiale Brixen abholbereit! Öffnungszeiten
Filiale Sterzing abholbereit! Öffnungszeiten
Buchhandlung Bruneck abholbereit! Öffnungszeiten
Die Verfügbarkeit kann unter Umständen in den Filialen variieren.

Weitere Informationen

Kurzbeschreibung
State organizzando un aperitivo, una festa in giardino o un cocktail-party e vorreste servire fingerfood al posto di un classico buffet? Il team "So kocht Südtirol" vi propone facili e raffinate ricette per una svariata scelta di piatti. Squisite ricette per fingerfood: classiche, di moda o tipiche delle Dolomiti, piccanti, croccanti o cremose - ce n'è davvero per tutti i gusti! Oltre 60 ricette provate e facili da capire con tante variazioni Moltissimi consigli pratici, suggerimenti e trucchi del mestiere per una perfetta organizzazione anche prima dell'evento

Biografische Anmerkung zu den Verfassern
Gasteiger, Heinrich
È nato a Lutago (Luttach) in Valle Aurina in Alto Adige e abita oggi a Lana, presso Merano, con la famiglia. Il maestro di cucina e per molti anni docente alla scuola provinciale alberghiera Kaiserhof di Merano, è considerato una guida e un creativo sopraffino in tutti gli ambiti dell'arte culinaria. Già nei primi anni della sua formazione ha raccolto preziose esperienze nelle cucine di alcuni dei più rinomati hotel europei (per esempio a Gstaad, Lugano, Seefeld e Monaco di Baviera). In seguito si è dedicato principalmente alla carriera di docente per trasmettere ai più giovani il piacere e la passione del mestiere di cuoco. Oggi Gasteiger organizza eventi, sviluppa prodotti in modo innovativo e lavora come food-designer creativo. E non da ultimo è un instancabile autore di libri di cucina, tutti diventati famosi best seller.

Bachmann, Helmut
Nato ad Anterselva (Antholz-Mittertal) e cresciuto in un maso di montagna, risiede con la famiglia a Rio di Pusteria (Mühlbach), in Alto Adige. Il maestro di cucina ha insegnato per molti anni presso la scuola provinciale alberghiera Emma Hellenstainer di Bressanone. Con la Nazionale italiana di cucina ha preso parte ai Mondiali a Francoforte, nella città di Lussemburgo, a Basilea, a Chicago e a Vienna ed è stato premiato con svariate medaglie d'oro. Bachmann è membro della lega mondiale dei cuochi con la qualifica di WACS GLOBAL MASTER CHEF. Da molti anni organizza e dirige la formazione di maestri di cucina in Alto Adige. In qualità di relatore divulga il suo know-how in workshop e seminari di cucina in Italia e all'estero. Ha pubblicato inoltre molti articoli specializzati, opuscoli e calendari di ricette. È autore di bestseller di numerosi saggi e libri di cucina.

Wieser, Gerhard
Gerhard Wieser è nato ad Anterselva (Rasen-Antholz). Dopo aver conseguito il titolo di maestro di cucina e il diploma di cucina dietetica, ha collezionato una vasta esperienza in alcune delle migliori cucine d'Europa e d'Asia. In numerose competizioni internazionali ha riportato medaglie d'oro e d'argento. Anche Wieser è membro della lega mondiale dei cuochi con la qualifica di WACS GLOBAL MASTER CHEF. Attualmente è chef presso l'albergo cinque stelle Castel di Tirolo, che ha ottenuto l'ambito riconoscimento di ben due stelle Michelin e tre «cappelli» Gault&Millau. Gerhard Wieser è autore di numerose pubblicazioni in ambito gastronomico e presta la sua competenza anche nel settore della consulenza alimentare e nella ricerca di prodotti di eccellenza.

Schlagworte